perchè questo blog?

L'Italia è diventata da anni paese di immigrazione ma da qualche tempo si registra un crescere di fenomeni di razzismo. Dopo la morte di Abdul, ucciso a Milano il 14 settembre 2008, ho deciso che oltre al mio blog personale avrei provato a tenere traccia di tutti quei fenomeni di razzismo che appaiono sulla stampa nazionale. Spero che presto questo blog diventi inutile...


mercoledì 25 novembre 2009

La polizia carica un gruppo di donne che manifestava contro le violenze della polizia nei Cie

Avevo raccontato la storia nel 2006, giova ogni tanto rileggerla.
Anche alla luce di quanto è successo oggi in piazza Cadorna a Milano dove un gruppo di donne è stato caricato e preso a manganellate dalla polizia. Le donne manifestavano contro gli stupri che avvengono che sconvolgente frequenza all'interno dei CIE (gli ex CPT dove gli immigrati vengono tenuti anche 18 mesi in attesa di essere identificati). LA causa del tutto è stato uno striscione che denunciava questi abusi da parte della polizia, non essendo stato tolto ha provocato la carica della polizia.
Questo il volantino che veniva distribuito in piazza.

Fonte: www.kuda.tk

2 commenti:

marginalia ha detto...

Non c'è il link che rinvia al volantino delle compagne di Mi! E' in Indy, ma lo abbiamo anche pubblicato in noinonsiamocomplici.org
(PS: grazie per tutto il lavoro che fai ed anche per aver dato visibilità con il tuo post di qualche gg fa al nostro dossier sulle violenze verso donne migranti dentro e fuori i Cie)

Kuda ha detto...

inserito il link mancante, grazie ciao